Friuli-Venezia Giulia, monitoraggio sulla scuola: triplicati i contagi tra i docenti, sestuplicati quelli tra gli Ata. I numeri

Stampa

Monitoraggio dell’Ufficio Scolastico del Friuli-Venezia Giulia nella settimana dal 23 al 28 novembre  in 119 delle 167 scuole statali della regione, circa il 70% degli istituti. A un mese dal precedente monitoraggio i numeri sono in aumento seppure contenuti rispetto all’intera popolazione scolastica.

Così come segnala il TGR FVG, positivi triplicati tra gli insegnanti, da 62 a 182, pari all’1,6% del corpo docente. Sestuplicati i casi tra il personale Ata,  balzati a 68 contro gli 11 di un mese prima, ossia il 2,2 % del totale. Passando agli studenti, che sono 140 mila, l’aumento è stato di circa una volta e mezza, da 252 a 381, lo 0,38% del totale.

Aumentati invece gli studenti in quarantena dai 1467 di ottobre a 2421. Come pure il personale non docente, da 21 a 87. La percentuale più alta di positività si rileva in assoluto tra i docenti dell’infanzia e della primaria. Impossibile stabilire che i contagi siano avvenuti a scuola data la mancanza di tracciamento.

Stampa

Tfa sostegno VI ciclo: cosa studiare? Parliamone con gli esperti il 29 luglio