Friuli Venezia Giulia da lunedì in zona arancione, didattica a distanza per scuole medie e superiori

Stampa

“Il Friuli Venezia Giulia da lunedì sarà zona arancione. L’anticipazione mi è stata fornita in via informale dal ministro della Salute Roberto Speranza”.

Lo ha riferito il governatore Massimiliano Fedriga.

“L’ingresso in zona arancione dall’8 marzo – ha aggiunto Fedriga – è riconducibile non tanto all’indice Rt quanto al repentino e vistoso aumento dei contagi nel nostro territorio regionale che ci colloca a rischio alto”.

Ancora domani (sabato) e domenica le sole aree delle ex province di Trieste e Pordenone permarranno gialle; da lunedì tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia sarà pertanto zona arancione, con didattica a distanza per le scuole medie, superiori e università.

Scuole Friuli Venezia Giulia, da lunedì 8 fino a sabato 20 didattica digitale al 100% per medie e superiori. ORDINANZA

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur