Fratoianni (SI): scuole cadenti e al gelo per mancanza di risorse. Governo intervenga subito

WhatsApp
Telegram

comunicato Sinistra Italiana – “Scuole nel caos in Toscana, rabbia per il gelo in classe”, “Padova, scuole al freddo”, “Piemonte: l’inverno della scuola”

“Sono alcuni dei titoli che campeggiano in questi giorni sui giornali di gran parte dell’Italia.

Strutture scolastiche cadenti, manutenzione inesistente, mancanza di fondi delle ex Province: sono alcuni dei motivi per cui tantissime sedi scolastiche di un Paese del G8 si sono trasformate in queste settimane in frigoriferi, tra le proteste di studenti, professori, famiglie.”

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, esponente della lista Liberi e Uguali.

“Il caos nelle ex province, i tagli selvaggi agli Enti Locali – prosegue il leader di SI – consegnano una situazione al limite della decenza. Ed è una vera e propria Waterloo per quella narrazione del Pd in questi anni fatta di slogan pubblicitari e chiacchere. “

“ Serve subito – conclude Fratoianni – un intervento d’urgenza da parte del governo per trovare immediate risposte ed ovviare ad una situazione davvero incredibile.”

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito