Fratoianni (SI-LeU): “fiume di viaggi in missione ministeriale verso casa del titolare dell’Istruzione”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Sinistra Italiana – “Come potrà mai lo Stato italiano condurre una lotta efficace e vincente contro i furbetti che albergano nelle pubbliche amministrazioni, quando per primi addirittura fanno i ‘furbetti’ i ministri della Repubblica?

La vicenda un po’ penosa e imbarazzante del fiume di viaggi in missione ministeriale verso casa del titolare dell’Istruzione rivelata dall’inchiesta del settimanale L’Espresso fa venire rabbia e tristezza.
Per non parlare della corte, come rivela l’inchiesta giornalistica – che circonda il titolare di Viale Trastevere“

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali.

“Il Presidente del Consiglio dei ministri – prosegue il leader di SI – dovrà venire in Parlamento a spiegarci quale cambiamento intende apportare per evitare in futuro questi ripetuti episodi di malcostume, che gettano discredito sulle Istituzioni.”
E francamente il silenzio imbarazzato su quanto accade in Viale Trastevere da parte dei vestali dell’anticasta ovvero i M5S – conclude Fratoianni – fa davvero pensare sul loro impegno per la sobrietà e per il cambiamento…”

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione