Fratoianni (LeU) ha aderito alla campagna “Salviamo la Ricerca”

WhatsApp
Telegram

comunicato Sinistra Italiana – “Quando parli di ricerca ed innovazione in questo Paese vengono in mente gli straordinari scienziati italiani eterni precari, con risorse pubbliche ridotte al lumicino.

Serve una svolta in Italia se vogliamo dare un futuro alle generazioni che verranno. Serve un cambio di passo straordinario per portare il sistema della formazione e della ricerca ai livelli del resto dell’Europa.

Noi di Liberi e Uguali continueremo in Parlamento e fuori di esso con tutti e tutte voi ad impegnarci perché tutto questo diventi realtà”

Con questo messaggio Nicola Fratoianni capolista di Liberi e Uguali ha aderito alla campagna Salviamo la Ricerca che in poco tempo su
change.org ha quasi raggiunto le 200mila sottoscrizioni .

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri