Frassinetti: “Sì al liceo del Made in Italy come vuole Meloni”. Nascerà una classe dirigente in grado di promuovere i nostri prodotti all’estero

WhatsApp
Telegram

Paola Frassinetti, responsabile Scuola di Fratelli d’Italia, è stata nominata sottosegretaria all’Istruzione e al Merito. Giurerà domani, mercoledì 2 novembre, a Palazzo Chigi. Così come detto, subito dopo la nomina, a Orizzonte Scuola grande è l’emozione per la carica, ma è grande anche la volontà di cambiare la scuola.

A Il Cittadino, testata online di Monza e Brianza, la neo sottosegretaria abbozza le linee che guideranno la sua azione al ministero: “È una bella soddisfazione e un onore far parte dell’esecutivo guidato dalla mia presidente. Sarà un bell’impegno, ma il nostro partito da anni si occupa del mondo della scuola 360 gradi”.

Sulla nuova denominazione del Ministero: “Le sue parole non sono state capite vogliamo che la selezione sia effettuata sulla base delle capacità dei ragazzi e non delle loro condizioni economiche. Tutti devono partire con le stesse possibilità: la scuola deve essere un ascensore sociale e non può essere solo alla portata di chi può permettersi di pagare i migliori istituti o di acquistare gli strumenti tecnologici più avanzati. Per questo ci saranno borse di studio per chi proviene da famiglie umili”.

E ancora: “La scuola deve essere inclusiva, deve garantire corsi di italiano ai bambini stranieri per favorire il loro inserimento e insegnanti di sostegno fin dal primo giorno agli allievi disabili mentre, invece, a ogni settembre assistiamo al balletto dei docenti di sostegno causato dalla carenza di personale specializzato”.

Poi aggiunge: “Punteremo sul liceo del Made in Italy voluto da Giorgia Meloni”. Il nuovo percorso, differente dagli indirizzi attuali, come quelli turistici e alberghieri, nelle intenzioni di Fratelli d’Italia dovrebbe plasmare una classe dirigente in grado di promuovere i nostri prodotti all’estero.

Poi a Notizie.com aggiunge sulla Dad: “Io ho sempre osteggiato la didattica a distanza. È stata una delle battaglia di FdI durante la pandemia. La dad ha lasciato uno strascico di danni incredibili. Speriamo di non dover far ricorso a questo strumento“.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur