Formazione professionale, Provincia autonoma Trento: concorso per 46 docenti. Ecco per quali discipline

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La provincia autonoma di Trento ha indetto un concorso per soli titoli per la copertura di 46 posti a tempo indeterminato nella  categoria del personale
insegnante della formazione professionale  delle discipline dell’area culturale e  dell’area  tecnico professionale.

Suddivisone posti discipline di insegnamento

  • Area Letteraria n. 7 posti
  • Area Matematica n. 6 posti
  • Lingua Straniera Inglese n. 6 posti
  • Lingua Straniera Tedesco n. 3 posti
  • Educazione Fisica n. 1 posto
  • Scienze applicate indirizzo Alberghiero e della Ristorazione n. 1 posto
  • Scienze applicate indirizzo Acconciatore e Estetista n. 1 posto
  • Processi Operativi Gastronomia e Arte bianca settore Gastronomia n. 5 posti
  • Processi Operativi Gastronomia e Arte bianca settore Arte bianca n. 4 posti
  • Processi Operativi Accoglienza e Ospitalità n. 7 posti
  • Laboratorio di Estetica n. 1 posto
  • Laboratorio di Acconciatura per donna n. 2 posti
  • Laboratorio di Acconciatura per uomo n. 1 posto
  • Tecniche, tecnologie e processi operativi del legno n. 1 posto

Requisiti

Possono partecipare al concorso coloro i quali:

  • siano in possesso dei titoli di accesso all’insegnamento delle singole discipline regolati secondo quanto definito nella deliberazione della Giunta provinciale n. 186 del 10 febbraio 2017: “Legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5: “Sistema educativo di istruzione e formazione del Trentino: Aggiornamento e riapprovazione della tabella titoli afferenti all’asse/area
    culturali/culturale di cui alla deliberazione n. 1973 del 13 novembre 2015 ed approvazione dei titoli di accesso dei docenti delle Istituzioni formative provinciali e paritarie relativi agli assi/area tecnico-professionale”;
  • abbiano prestato, negli otto anni scolastici precedenti il 3 gennaio 2018,
    data di entrata in vigore della legge provinciale n. 18 del 29 dicembre 2017, almeno tre anni di servizio di insegnamento nelle istituzioni scolastiche e formative provinciali o nelle istituzioni scolastiche paritarie del sistema formativo provinciale o nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione;
  • siano iscritti alle graduatorie per l’accesso al lavoro a tempo determinato del personale docente delle istituzioni formative provinciali valide per il biennio formativo 2017 – 2019;
  • non siano già assunti in ruolo presso le Istituzioni Formative provinciali in discipline/classi di concorso diverse rispetto a quella di cui si chiede l’inserimento in graduatoria.

Modalità e termini di presentazione delle istanze

La domanda di partecipazione  deve essere compilata e presentata
con modalità online, collegandosi al portale della scuola trentina
nell’apposita area dedicata.

L’accesso alla domanda online deve avvenire tramite la Carta Nazionale dei servizi (CNS) o la Carta Provinciale dei servizi (CPS) oppure tramite SPID.

La domanda va presentata entro il termine di trenta giorni dalla data di pubblicazione del bando sul Bollettino ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol.

Se il termine per la presentazione della domanda scade nel giorno di sabato o festivo il termine è prorogato di diritto al primo giorno lavorativo successivo.
Versione stampabile
anief
soloformazione