Formazione obbligatoria docenti, unità formativa non deve essere necessariamente di 25 ore. Nota di chiarimento

WhatsApp
Telegram

L’USR Molise integra la circolare sulle modalità stabilite a livello regionale per la formazione obbligatoria dei docenti con un importante chiarimento sul numero di ore che l’unità formativa deve raggiungere.

“Ad integrazione e modifica della nota di pari oggetto, protocollo 1248 del 20 FEBBRIO 2017, si precisa che l’obbligatorietà della formazione può essere assolta anche mediante la partecipazione ad unità formative, non necessariamente di 25 ore e comunque promosse dalle Istituzioni Scolastiche o associate alle scelte personali del docente, secondo le modalità previste dal Piano Nazionale della Formazione dei Docenti 2016-2019.”

Si pone così fine, almeno per questa regione, all’equivoco sul numero di ore. E questo nonostante il Miur stesso abbia già chiarito cosa è obbligatorio, e non è certo il monte ore. Discorso diverso quando è la scuola o la rete a stabilire il numero di ore.

Formazione docenti, nessuna obbligatorietà di ore da svolgere. Scuole quantificano durata unità formative

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur