Formazione obbligatoria docenti. Modello per l’attestazione dell’unità formativa

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’obbligatorietà della formazione dei docenti, introdotta dalla legge 107/2015 cui ha fatto il Piano Nazionale Formazione  docenti 2016-19, costituisce una novità, che deve essere ancora messa in atto dalle istituzioni scolastiche, che elaboreranno un proprio piano sulla base delle priorità nazionali e dei bisogni formativi dei docenti, il tutto in coerenza con quanto previsto nel PTOF e nel PdM.

L’USR Emilia Romagna, al fine di fornire un supporto alle scuole della Regione, ha elaborato alcuni documenti utili all’attuazione del Piano o meglio alla lettura del medesimo.

Gli strumenti mesi a disposizione dal citato USR sono, inoltre, utili alla declinazione del Piano nazionale in relazione alle iniziative formative realizzate nei territori di competenza.

I documenti messi a disposizione sono costituiti da una sintesi dei contenuti più importanti del Piano e delle azioni ad essi collegati e un modello di attestazione delle Unità formative.

Ricordiamo al riguardo che per le Unità Formative non sono previste delle quote orarie predefinite, ma saranno le scuole stesse a decidere. L’obbligatorietà della formazione, infatti, non si traduce in un numero di ore da svolgere, ma essa riguarda piuttosto i contenuti del Piano Nazionale.

Nel modello di attestazione vanno riportati: nome e cognome docente; classe di concorso; percorso formativo cui ha partecipato; numero di ore di formazione in presenza, di sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione, il numero di ore di lavoro in rete, di approfondimento personale e/o collegiale, di documentazione e restituzione/rendicontazione con ricaduta nell’Istituto e di progettazione; numero di ore totali e periodo in cui si è svolta la formazione.

Un altro utile documento messo a disposizione dall’USR Emilia Romagna è lo schema per l’individuazione degli obiettivi per la formazione e le competenze professionali del docente, considerato che ogni azione di formazione deve essere propedeuticamente strutturata sulla base di un’attenta riflessione sulla professionalità docente.

nota USR

modello attestazione unità formativa

schema individuaizione obiettivi per la formazione

sintesi piano formazione nazionale

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione