Formazione legata allo stipendio: per i docenti più bravi progressione stipendiale accelerata

WhatsApp
Telegram

In arrivo la riforma del reclutamento degli insegnanti così come prevede il PNRR. Nelle prossime settimane ci sarà l’atteso varo del provvedimento. 

Secondo le ultime indiscrezioni giornalistiche, il governo è intenzionato a rivoluzionare anche il sistema della formazione dei docenti.

La novità, stando alle informazioni raccolte, sarebbe quella di legare la formazione alla progressione stipendiale che risulterebbe accelerata se gli insegnanti svolgessero con i profitti i corsi selezionati e certificati dalla Scuola di Alta formazione del Ministero dell’Istruzione.

I corsi, allo stato attuale, sarebbero su base volontaria e, dunque, porterebbero ad un miglioramento della propria condizione stipendiale se frequentati con profitto.

Riforma reclutamento, in arrivo le lauree semi-abilitanti. Per precari storici non basterà il concorso. Martedì Bianchi incontra politici e sindacati

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia