Formazione. Giannini: docenti a lezione per imparare nuovi metodi didattici

Stampa

Il Ministro Giannini, nel corso di un’intervista a “Gente”, ha affrontato il tema relativo alla formazione degli insegnanti.

Per la titolare del Miur, la formazione dei docenti è quanto mai necessaria per favorire il successo formativo degli studenti, per i quali l’apprendimento non può più passare attraverso i metodi tradizionali, in primis quello della lezione frontale. Questo perché i nostri alunni sono nativi digitali, che apprendono tramite le nuove tecnologie, primi fra tutti computer e smartphone.

Per la ragione suddetta, gli insegnanti dovranno andare a “lezione” di nuovi metodi e dovranno partecipare ai corsi di formazione organizzati dalle scuole al fine di approfondire tematiche fondamentali quali il digitale e la lingua inglese.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur