Formazione docenti zerosei “agita”: sviluppo tipico e atipico dei bambini, ruolo tecnologie digitali. Esempi moduli formativi. NOTA

WhatsApp
Telegram

Con la nota 78 del 20/01, il ministero fornisce alcuni suggerimenti per la realizzazione di percorsi formativi collegati ai nuovi documenti per il sistema integrato zerosei. I percorsi saranno organizzati dagli Uffici scolastici regionali, con il coinvolgimento delle Scuole Polo per la formazione che utilizzeranno, a tali fini, quota parte delle risorse finanziarie assegnate per le priorità nazionali.

Alcuni esempi di moduli formativi:

– sviluppo tipico e atipico del bambino in età compresa tra i tre mesi e i sei anni;
– continuità orizzontale, relazione con le famiglie e contesto;
– continuità verticale nella costruzione di un percorso comune e condiviso;
– curricolo nel rapporto tra Orientamenti educativi e Indicazioni nazionali;
– osservazione, progettazione, documentazione, valutazione, autovalutazione;

– organizzazione contesti educativi inclusivi (spazio, tempo, arredi, materiali, supporti, gruppi, …);
– ruolo delle tecnologie digitali per la sana crescita dei bambini nei contesti educativi e famigliari.

Alcuni moduli formativi – spiega nella nota il ministero – potrebbero essere rivolti a specifiche professionalità (coordinatori
pedagogici/referenti zerosei, collaboratori del dirigente/funzioni strumentali, dirigenti scolastici, …).

Altri invece potrebbero essere svolti con approcci laboratoriali, con il modello della ricerca-azione oppure ancora con scambio di buone prassi di continuità educativa verticale. Per accrescerne la valenza formativa, si suggerisce il coinvolgimento diretto dei corsisti nella condivisione di materiali, documentazione, percorsi attivati in sezione in relazione agli input offerti dai formatori.

In relazione all’attuale emergenza sanitaria, si potrebbero organizzare webinar per aspetti più teorici, in modo da ampliare al massimo la platea del personale partecipante; approfondimenti potrebbero essere invece realizzati con formazione in presenza, per gruppi più ristretti, e blended.

Il MI propone una formazione zerosei “agita”, in cui confrontarsi sulla concretezza di ciò che avviene nei contesti educativi, con scambi di esperienze e discussione e confronto sulla documentazione prodotta.

Nota indicazioni formazione del personale

Nota ripartizione risorse

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?