Formazione docenti: scuole, reti ed università sono già soggetti accreditati

di redazione
ipsef

A ribadirlo, la Direttiva per chiedere l'accreditamento come soggetti erogatori di corsi di formazione per i docenti.

A ribadirlo, la Direttiva per chiedere l'accreditamento come soggetti erogatori di corsi di formazione per i docenti.

Si tratta della  direttiva n. 170/2016 che al comma 5 e 6 dell'articolo 1 sottolinea come le Università, le amministrazioni centrali, i Consorzi universitari e interuniversitari, le Istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, gli enti pubblici di ricerca, le istituzioni museali, e gli enti culturali rappresentanti i Paesi le cui lingue sono incluse nei curricoli scolastici italiani sono soggetti di per sé qualificati per la formazione del personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi.

Stesso per le istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione singole o in rete che sono soggetti di per sé qualificati a offrire formazione al personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi.

Tutti gli altri soggetti possono chiedere l'accreditamento facendo domanda attraverso l'apposita piattaforma on-line entro il 15 di ottobre.

Gli enti già accreditati/qualificati prima dell'anno 2016 dovranno conformarsi ai requisiti previsti dalla Direttiva 170/2016 ed iscriversi alla piattaforma on line entro il 30 settembre 2016.

Gli enti accreditati/qualificati nel corso del 2016, dovranno conformarsi ai requisiti previsti dalla Direttiva 170/2016 ed iscriversi alla piattaforma on line entro il 31 gennaio 2017.

Scarica la direttiva con le istruzioni

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione