Formazione docenti, risorse decurtate

di
ipsef

red – Ieri si è svolto un incontro tra MIUR e sindacati relativamente alla formazine dei docenti e alle risorse stanziate. Un resoconto lo ha divulgato la GILDA

red – Ieri si è svolto un incontro tra MIUR e sindacati relativamente alla formazine dei docenti e alle risorse stanziate. Un resoconto lo ha divulgato la GILDA

Il sindacato si è detto insoddisfatto, innanzitutto, per le somme stanziate per il 2012, di molto inferiori rispetto all’anno precedente. 

Altra questione, non di poco conto e che investe ormai tutti i settori, riguarda la mancanza di confronto da parte del Ministero. In questo senso la Gilda ha dichiarato "la propria indisponibilità a qualsiasi proposta se non comporta la discussione e la trattativa con le OO.SS. sui criteri, le modalità e i contenuti (le cifre e la loro destinazione) della formazione 2012 e se l´Amministrazione continua ad operare nella sostanza con atti unilaterali, seppur presentati sotto forma di contratti".

Prima di avviare una trattativa, dicono dalla Gilda, "è indispensabile che l´Amministrazione presenti un quadro completo e dettagliato dei fondi impiegati e spesi per la formazione dei docenti negli anni 2010 e 2011, dai quali risultino le attività svolte e finanziate e le eventuali somme residue. Il tutto è necessario anche per garantire la massima trasparenza sull´impiego dei fondi pubblici per la formazione dei docenti."

L’auspicio finale è che le risorse del 2012 vengano inviate direttamente alle scuole, in modo da renderli immediatamente disponibili e che si avvii quanto prima la trattativa per il 2013.

Il video servizio di approfondimento della Gilda Tv

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione