Formazione. Alla piattaforma Sofia sono iscritti 200.000 docenti, i più scelti i corsi su didattica delle competenze, durata media 20 ore

WhatsApp
Telegram

Alla piattaforma ministeriale “Sofia” in meno di 3 mesi si sono iscritti già 200.000 docenti; 120.000 si sono iscritti a 157.415 percorsi formativi; oltre 300 gli enti accreditati, 2.560 le scuole che hanno organizzato corsi.

Finora il 30% dei docenti si è iscritto a moduli che trattano la didattica delle competenze, il 16% ha puntato su innovazione e digitale, quasi il 5% sull’alternanza scuola-lavoro; interesse anche per le metodologie didattiche e l’inclusione scolastica.

Interesse scarso invece per le attività laboratoriali, educazione alla cultura economica, alla cittadinanza attiva e legalità, ai bisogni individuali e sociali dello studente.

In media i corsi scelti durano 20 ore, per la formazione il MIUR ha speso 426 milioni di euro, comprensivi del bonus da 500 euro.

A spiegare i dettagli al Sole24 Ore Maria Maddalena Novelli, Direttore Generale Miur per il Personale Scolastico “Con la piattaforma Sofia saremo in grado di seguire l’intero ciclo di formazione dei docenti, partendo dal fabbisogno e calibrando le iniziative in base alle differenti esigenze del corpo insegnante.  Rendiconteremo, poi, i risultati raggiunti”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur