Fondo per la promozione della lettura, il bando per le biblioteche scolastiche 2023: domande dal 31 marzo al 2 maggio

WhatsApp
Telegram

E’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione delle risorse del Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario per l’anno 2023. L’avviso è stato pubblicato anche in Gazzetta Ufficiale. Le risorse sono in favore di sistemi bibliotecari e biblioteche scolastiche.

Per Biblioteche scolastiche si intendono le biblioteche degli istituti scolastici (scuole dell’infanzia e istituti di istruzione primaria, secondaria e superiore). Ciascuna istituzione scolastica, anche se dotata di più biblioteche in diversi plessi, può presentare una sola domanda.
Possono accedere al Fondo gli istituti di istruzione paritaria senza fini di lucro e che comunque non siano legati a società aventi fini di lucro o da queste controllate.
Non sono invece ammesse al finanziamento le biblioteche facenti parte di atenei universitari o istituti ad essi equiparati.

Domande dal 31 marzo

L’accesso all’applicativo sarà consentito a partire dalle ore 12 del 31 marzo 2023 e fino alle ore 12 del 2 maggio 2023.

L’inserimento della domanda sarà consentito solo previa registrazione all’applicativo informatico.

La procedura di registrazione dovrà essere ripetuta ogni anno anche dagli utenti registrati nelle annualità precedenti.

Il DDG

FAQ

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri