Foibe, studenti vincitori concorso visiteranno luoghi di terribili eccidi civili durante la Seconda Guerra Mondiale

di Elisabetta Tonni
ipsef

item-thumbnail

I trenta studenti vincitori del concorso “Storie, testimonianze e opere dell’identità italiana nell’esodo giuliano-dalmata-istriano” visiteranno come viaggio premio le foibe. 

Il bando è indetto da dieci anni, dopo l’istituzione della giornata del ricordo. L’edizione di quest’anno è stata vinta dalle scuole lombarde di Bergamo, Mapello (Bg), Gallarate (Varese) e Legnano (Milano), da cui provengono i trenta ragazzi.

Come riporta il sito Ansa.it la visita si articola in tre giornate.

La partenza è prevista il 16 maggio da Milano con una prima destinazione a Redipuglia, il più grande Sacrario militare italiano.

I luoghi visitati saranno tutti quelli più significativi dove si è svolta la Seconda Guerra Mondiale.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione