Floridia (M5S): “Concorso ordinario entro il 2021. Vincolo quinquennale? Continuità didattica è un valore per docenti e studenti”

Stampa

All’Huffington Post intervista con la neosottosegretaria all’Istruzione, Barbara Floridia. La senatrice del M5S parla dell’attualità scolastica: calendario scolastico, concorsi, mobilità. Argomenti che interessano tutto il personale.

Sul calendario scolastico: “L’intenzione che deve diventare fattiva è quella di lasciare le scuole aperte e permettere ai ragazzi, laddove è necessario, di utilizzare laboratori, strumentazioni digitali, fare dei percorsi di recupero formativo. Anche perché gli insegnanti non finiscono di lavorare a giugno – lo dico perché c’è un diffuso luogo comune. Quindi tutto questo e altro si può fare lasciando all’autonomia scolastica l’organizzazione di questi percorsi”. 

Concorsi – “Intanto entreranno di ruolo i vincitori del concorso straordinario voluto dalla ex ministra, oltre trentamila. Implementeremo il tempo determinato, naturalmente. E poi stiamo lavorando per istruire il concorso ordinario. Tenendo conto dei vincoli che ci impone la pandemia, stiamo lavorando per tenerlo entro quest’anno”.

Mobilità – Ci sono categorie di insegnanti nel cui contratto il vincolo dei cinque anni non compare. Per loro la norma non può valere, sono situazioni da valutare attentamente. In linea generale però la continuità didattica è un valore, non solo per i ragazzi, ma anche per gli insegnanti”. 

Sottosegretari Draghi: all’Istruzione Floridia (M5S) e Sasso (Lega) con Bianchi [VIDEO]

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur