Floridia: la strada verso il ritorno in presenza è tracciata, tornare a scuola è un diritto

Stampa

Nel Decreto Sostegni sono stati stanziati 150 milioni per favorire l’attività didattica in piena emergenza, per mantenere tutti i dispositivi di protezione e materiali per la sicurezza nelle scuole.

Così la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia su Facebook.

Sono previste ulteriori risorse per il trasporto – aggiunge -. Sono inoltre previsti specifici servizi medico-sanitari volti a supportare le scuole nella gestione dell’emergenza epidemiologica.

E continua: più del 44% del personale scolastico è stato vaccinato!

Dunque la strada verso il ritorno in presenza è tracciata adesso speriamo sia più veloce possibile.
Tornare a scuola è un diritto.
E che le scuole siano aperte serve al Paese, non solo ai nostri ragazzi.

L’Italia cresce, cambia e diventa migliore solo quando le campanelle suonano, gli sguardi dei ragazzi si incrociano, le labbra, sotto le mascherine, sorridono e si entra nelle classi per diventare consapevolmente cittadini, conclude.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur