Floridia: “La scuola è un luogo sicuro grazie anche alle capacità di docenti e dirigenti. Riprendere presto la vaccinazione in vista di settembre” [VIDEO]

Stampa

La sottosegretaria Floridia parla anche del covid, delle scuole sicure e della vaccinazione del personale, ammettendo alcune lacune mostrate dal sistema durante questo anno scolastico ma ricordando allo stesso tempo gli enormi sforzi compiuti da governo e Ministero per fronteggiare la pandemia. E valorizza il lavoro di docenti, dirigenti e personale ATA.

La situazione delle scuole la conosciamo. Nel momento in cui è subentrata questa pandemia la resilienza del mondo scuola è stata eccellente a fronte di carenze strutturali presenti da decenni. Vorrei ringraziare i docenti, i dirigenti e le famiglie pecche da studi scientifici comprovati se c’è un ambiente più protetto dal covid è proprio quello scolastico. E questo non è dovuto alle ingenti risorse che dal Ministero sono arrivate nelle scuole ma grazie alle capacità del personale scolastico tutto“. Lo ha detto la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia, intervenuta il 29 aprile in un’intervista su Orizzonte Scuola TV.

Per il prossimo anno scolasticosi sta procedendo in questa direzione dove la scuola è tornata al centro del dibattito. Sono stati investiti 7 miliardi tagliati alla scuola e sono stati reinvestiti. La scuola ha fatto miracoli, possiamo dire. Nel decreto sostegni sono state introdotti altri 300 milioni per implementare le disposizioni utili per mettere in sicurezza la scuola, anche i sistemi di areazione per la qualità dell’aria, o per il supporto psicologico“, aggiunge la senatrice pentastellata.

Sui trasporti, “non è competenza del ministero dell’Istruzione“, spiega la sottosegretaria Floridia. “Eppure abbiamo sollecitato il Governo e il ministero competente per risolvere le criticità. Per la scuola si è fatto tanto e non è mai abbastanza”. 

La sottosegretaria conclude: “E’ importante riprendere presto la vaccinazione del personale scolastico in vista di settembre. Allo stesso tempo però oltre il 77% dei docenti ha ottenuto la prima dose di vaccino e significa una buona protezione. Studi scientifici dicono che su 6 milioni di popolazione scolastica confermato che a contagiarsi di più nelle scuole sono gli adulti e non gli studenti. Ecco perché bisogna continuare con la vaccinazione del personale“.

Vincolo quinquennale, Floridia: “Una criticità da risolvere. Ma non si tratta di un’urgenza” [VIDEO]

Floridia (M5S): “Non esiste un modo di assumere qualunque precario a settembre. Meglio partire con tutti i docenti in cattedra, anche i supplenti” [VIDEO INTERVISTA]

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur