Geografia insegnata da docenti specialisti, Floridia all’AIIG: è una forma di sapere strategico

Stampa

Comunicato AIIG – Lo scorso 17 aprile 2021, la Sottosegretaria all’Istruzione, senatrice prof.ssa Barbara Floridia ha incontrato per la seconda volta in poche settimane una delegazione dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia-AIIG, composta dal presidente nazionale prof. Riccardo Morri, dal responsabile per la formazione docenti prof. Cristiano Giorda e dalla responsabile per la scuola secondaria di secondo grado prof.ssa Paola Pepe.

Si sono registrate ampie convergenze circa la necessità di valorizzare l’insegnamento della geografia nelle scuole, per consentire di acquisire alle nuove generazioni conoscenze e competenze indispensabili per la comprensione delle complesse tematiche legate alla transizione ecologica. La senatrice si è mostrata sensibile alle richieste dell’Associazione di maggiore attenzione per la disciplina geografia e di adeguato riconoscimento delle prerogative delle/dei docenti specialisti.

In ragione delle sue deleghe all’educazione ambientale e alla transizione ecologica, la Sottosegretaria si è detta convinta che “la geografia è una forma di sapere strategico perché fornisce competenze dalle quali non si può prescindere per formare cittadine/i che abbiano una visione consapevole del futuro, capaci di leggere e interpretare gli aspetti umani, sociali, economici e ambientali al fine di orientare le proprie scelte verso la costruzione di un nuovo modo, più responsabile, di abitare la Terra”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur