Floridia: “A settembre tutti in presenza. Lavoriamo per ridurre il numero di alunni per classe. Maturità? Spero che si torni il prossimo anno all’esame tradizionale”

Stampa

“Il prossimo anno saremo in presenza finalmente. La vaccinazione è aperta sia per gli adulti che per i giovani e questo ci dà maggiore certezza”. Lo ha detto la sottosegretaria Barbara Floridia nel corso del suo intervento a Rai Radio 1, a proposito del ritorno in classe a settembre, su cui c’è grande ottimismo.

Per quanto riguarda la maturità, al via nei prossimi giorni, la sottosegretaria dice: “Io mi auguro che l’anno prossimo si possa tornare all’esame tradizionale. Quest’anno sarà diverso ma comunque ci sarà la possibilità di poter valutare le competenze degli studenti“.

Altro tema portante è la riduzione del numero di alunni per classe, le famose classi pollaio: “Stiamo lavorando per ridurre il numero degli studenti per classe, si stanno mettendo in atto quelle azioni mirate. Per questo abbiamo prorogato le misure per mantenere gli spazi adeguati ed effettuare lezioni con il distanziamento necessario“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur