Florida(M5s), preparato ddl per reintrodurre un’ora di storia

Stampa

“La storia è un bene comune, su questo non c’è dubbio. La insegno da 20 anni e so che è l’unica disciplina realmente in grado di fornire ai giovani consapevolezza del passato e del presente e strumenti critici adeguati per rivolgere uno sguardo attento al futuro”.

Lo afferma la senatrice del M5S Barbara Floridia in commissione cultura.

“Per questo – aggiunge – il 27 marzo scorso ho presentato un disegno di legge per reintrodurre un’ora di storia nel biennio delle scuole secondarie di secondo grado che la Riforma Gelmini aveva incautamente tagliato e che nessuno dei governi che si sono succeduti ha mai ripristinato, nonostante roboanti e retoriche affermazioni sul tema”. “Non posso quindi che essere pienamente d’accordo con i firmatari dell’appello “La storia è
un bene comune”, in difesa del suo insegnamento: Andrea Camilleri, Andrea Giardina e Liliana Segre.

Come quest’ultima inoltre sa bene, in commissione il M5S ha proposto un affare assegnato sull’insegnamento della disciplina, così come sull’esame di Stato da cui, è bene ricordarlo, la prova di storia non è stata eliminata ma ha solo cambiato forma”, conclude.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur