Il Flipped Learning: compiti in classe e spiegazioni video a casa

di Giulia Boffa
ipsef

Giulia Boffa – Perchè non fare la lezione a casa e i compiti in classe? E’ quello che hanno pensato di fare i docenti alla Salman Khan Academy, rovesciando il percorso didattico tradizionale. L’esperimento si chiama  "flipped learning".

Giulia Boffa – Perchè non fare la lezione a casa e i compiti in classe? E’ quello che hanno pensato di fare i docenti alla Salman Khan Academy, rovesciando il percorso didattico tradizionale. L’esperimento si chiama  "flipped learning".

In pratica l’insegnamento a casa si basa su video lezioni e a scuola si fanno gli esercizi, in modo che il docente possa seguire la fase dell’applicazione di ciascun alunno, dando più tempo e attenzione all’apprendimento con una spiegazione mirata.
 
Questo sistema è applicato da 15.000 classi negli USA, ma sta prendendo piede anche in altri Paesi, come la Norvegia, specialmente nello studio della matematica.
Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare