Flc Cgil: allargare tavoli permanenti su sicurezza Maturità a studenti

Stampa

FLC CGIL – La FLC CGIL, l’Unione degli Studenti e la Rete degli Studenti medi valutano positivamente la sottoscrizione da parte dei Sindacati e del Ministero dell’Istruzione del protocollo finalizzato a garantire lo svolgimento in sicurezza degli esami di stato.

L’intesa prevede un tavolo permanente nazionale per il monitoraggio della corretta applicazione del Documento tecnico scientifico in ogni scuola, un ulteriore livello di monitoraggio regionale ed, infine, una dettagliata informativa in ogni istituzione scolastica con il supporto dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.

La FLC CGIL, l’Unione degli Studenti e la Rete degli Studenti medi chiedono alla Ministra Azzolina che questi tavoli siano immediatamente allargati ai rappresentanti degli studenti, come soggetti protagonisti di questa fase e componenti privilegiati della comunità scolastica.

Si tratta di una modalità di lavoro partecipata, che sarà indispensabile anche al fine di riorganizzare modalità e strumenti per riavvio dell’a.s. 2020/2021.

Il momento che attraversiamo è particolarmente delicato vista la complessità di riorganizzare la presenza a scuola di studenti e personale scolastico, pertanto è necessario il contributo di tutti soggetti coinvolti.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili