Flash mob di Tfa con dignità alla Bicocca

di redazione
ipsef

Coordinamento nazionale Tfa Con dignità – Oggi 28 maggio, nel pomeriggio, la ministra dell'istruzione Giannini parteciperà al convegno “I laureati tra (im)mobilità sociale e mobilità territoriale" all’università degli studi di Milano Bicocca.

Coordinamento nazionale Tfa Con dignità – Oggi 28 maggio, nel pomeriggio, la ministra dell'istruzione Giannini parteciperà al convegno “I laureati tra (im)mobilità sociale e mobilità territoriale" all’università degli studi di Milano Bicocca.

Alle 1700, il coordinamento TFA CON DIGNITA’ “saluterà” la ministra artefice del possibile dissesto della scuola italiana, con un alluvione di palloncini alzati con la scritta Tfa con dignità e senza concorso , striscioni e cartelloni.

Dopo il flash mob, il coordinamento proverà a consegnare brevi manu la lettera ufficiale di protesta alla ministra per ribadire la sua totale contrarietà al possibile bando di un nuovo concorso e in generale all’aziendalizzazione della Scuola Pubblica promossa dal ddl La buona scuola.

Aggiornamento ore 13: è stato comunicato che il Ministro Giannini ha deciso all'ultimo momento di non presenziare al convegno di Almalaurea alla Bicocca.

Il coordinamento di TFA con dignità ha intenzione di fare lo stesso il flash mob. Solleveremo tutti insieme i palloncini con la scritta "TFA con dignità e senza concorso" alle ore 18 in piazza dell'Ateneo Nuovo, di fronte all'edificio U6 dell'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Siamo forti, inoltre, dell'appoggio espresso dalla Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Milano Bicocca, Dott. Ssa Kanizsa. La Preside si era impegnata a consegnare la lettera alla Ministra Giannini, qualora fosse stata presente. In ogni caso, la Preside inoltrerà la lettera del nostro Coordinamento al Presidente della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane).

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione