Firmato protocollo d’intesa MIUR-C.I.D.A. per rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

 Miur e CIDA (Confederazione Italiana Dirigenti ed Alte Professionalità) hanno sottoscritto un protocollo d’intesa atto a “Rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro” promuovendo la collaborazione, il raccordo e il confronto tra i sistema educativo di istruzione e formazione, e la cultura gestionale, al fine di:

  • dare attuazione alla legge 13 luglio 2015, n. 107, con particolare riferimento all’alternanza scuola lavoro prevista dall’articolo l, commi 33 e seguenti, della legge suddetta;
  • favorire l’acquisizione da parte degli studenti di competenze tecnico-professionali, nonché relazionali e manageriali nel settore di riferimento e sulla base di appositi progetti formativi;
  • promuovere azioni in favore dei giovani per l’orientamento e la formazione tecnica realizzata on the job, anche attraverso l’apporto di esperti aziendali nelle diverse attività didattico-educative collegate all’alternanza scuola lavoro;
  • promuovere, nel rispetto dei Piani Triennali dell’offerta formativa delle scuole nell’ambito della propria autonomia presso le Istituzioni scolastiche, iniziative formative rivolte agli studenti, sulle tematiche riferite al proprio settore di riferimento;
  • favorire lo sviluppo delle competenze degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado in relazione ai diversi settori produttivi, con specifico riferimento alle imprese aderenti al fondo e in coerenza con gli indirizzi di studio delle  scuole coinvolte.

Il protocollo d’intesa ha validità a decorrere dalla data di sottoscrizione ed ha durata triennale.

Protocollo

nota Miur

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare