Firma digitale MIUR, modalità di rinnovo dei certificati digitali in scadenza per Dirigenti e Direttori

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministero ha emanato la nota 1313 del 25 giugno 2018 con la quale da indicazioni circa il rinnovo dei certificati digitali in scadenza per la firma digitale.

Il servizio di firma digitale è volto a fornire tutti i dirigenti e i direttori delle scuole pubbliche di una firma elettronica qualificata.

Il Ministero da indicazioni circa il rinnovo:

  • i titolari di certificato digitale riceveranno nei prossimi giorni delle email automatiche che li avvertiranno dell’imminente scadenza del certificato stesso. Le email automatiche verranno inviate 60 giorni prima e successivamente, come ulteriore promemoria, 15 giorni prima della data di scadenza, riportata nelle email stesse.
  • alla scadenza del certificato, i nostri sistemi provvederanno a disabilitare il ruolo di utente firmatario dalla profilatura del titolare ed eseguiranno le operazioni necessarie per metterlo in grado di richiedere un nuovo certificato digitale, qualora ne abbia diritto, usando la consueta modalità di richiesta. Una ulteriore email automatica verrà inviata ai titolari non appena sarà possibile eseguire la procedura di richiesta di un nuovo certificato digitale.

Dovendo rieseguire la procedura di richiesta del certificato, i titolari saranno sprovvisti della Firma Digitale MIUR per alcuni giorni a partire dalla data di scadenza. Invitiamo pertanto tutti i titolari a tenere conto di questi vincoli nell’organizzazione delle proprie attività lavorative.

Per qualsiasi dubbio durante l’esecuzione della procedura di richiesta del nuovo certificato, i titolari possono fare riferimento alla funzione “Firma Digitale – Gestione Certificati Digitali” disponibile in SIDI oppure alle guide presenti in SIDI -> Documenti e manuali -> Firma Digitale DS/DSGA e, in caso di problemi, possono contattare il numero verde 800 903 080.

Scarica la nota 

Versione stampabile
anief anief
soloformazione