Firma CCNL Snals, posizione resta critica ma sottoscrizione necessaria per tutela iscritti. La nota

Stampa

Nei giorni scorsi, abbiamo riferito che lo Snals, dopo il niet nel mese di aprile, ha deciso di sottoscrivere il CCNL 2016-18.

Le motivazioni

La posizione del sindacato, guidato da Elvira Serafini, resta critica nei confronti dell’accordo, tuttavia la decisione è scaturita dal fatto che i non firmatari del CCNL sono esclusi dalle contrattazioni integrative.

La firma, dunque, si pone la finalità di tutelare gli iscritti, come leggiamo nella nota allegata a verbale.

La nota

Stampa

Personale all’estero: preparati al colloquio!