Firenze, al via 32mila tamponi rapidi a tutti gli alunni dall’infanzia alle medie

Stampa

A Firenze al via lo screening nelle scuole: 32mila tamponi rapidi a tutti gli alunni, dalla scuola dell’infanzia fino alle medie. Ad annunciarlo è il sindaco Dario Nardella.

“Maggiore è il tracciamento e più possibilità ci sono di arginare la diffusione del COVID19!”, spiega il sindaco.

“Grazie ai test rapidi – evidenzia Nardella – si ha il risultato in 15 minuti. Se si riscontra una positività, nella stessa giornata si esegue il tampone molecolare che accerta l’eventuale positività. Si mette poi in sicurezza tutta la classe”.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili