Fioroni (PD): sulla scuola non si deve tagliare

WhatsApp
Telegram

L’ex Ministro Fioroni, all’incontro #lascuolabuona in corso al palazzo di Montecitorio "La scuola italiana rappresenta una sfida decisiva".

L’ex Ministro Fioroni, all’incontro #lascuolabuona in corso al palazzo di Montecitorio "La scuola italiana rappresenta una sfida decisiva".

E prosegue ”sono necessari e urgenti, e quindi da attuare subito, una serie di interventi. Anzitutto tagliare il 3% dei fondi al Miur significa tagliare piu’ di un miliardo di euro di cui almeno 500 milioni alla Scuola. Su un bilancio che per il 95,7% e’ completamente rappresentato da spese obbligatorie per il personale".

"Tale taglio dimezzerebbe i fondi per quei settori in cui giustamente la riforma vuole investire, dalle scuole aperte al rapporto scuola-lavoro o alla lotta alla dispersione. Mi auguro che questo taglio alla Scuola venga evitato, perche’ vanificherebbe l’importanza dell’investimento annunciato nella nuova finanziaria di 900 milioni”.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?