Fioramonti: su docenti sostegno ed edilizia scolastica non si può più attendere

Stampa

“Su insegnanti di sostegno, attività sportive per l’inclusione, lotta alle barriere architettoniche e sicurezza scolastica, non possiamo più attendere”.

Sono queste le parole del Ministro Fioramonti in un post su FB, dove annuncia di aver re-insediato l’osservatorio per l’inclusione scolastica e quello per l’edilizia scolastica.

Il post:

Ho appena re-insediato due importantissimi “osservatori”: uno per l’inclusione scolastica, con le principali associazioni che si occupano di disabilità, ed uno per l’edilizia scolastica, con enti locali e società civile.

Questi due temi sono centrali per il mio mandato da ministro, perché non devono piú esistere scuole che dividono o che mettono a repentaglio la sicurezza dei nostri figli.

Su insegnanti di sostegno, attività sportive per l’inclusione, lotta alle barriere architettoniche e sicurezza scolastica, non possiamo più attendere.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia