Fioramonti: sì a trasformazione sostenibile, a scuola mense biologiche

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il ministro Lorenzo Fioramonti, in un’intervista rilasciata a Repubblica, in occasione dell’inaugurazione di Fiera Didacta parla della scuola del futuro.

E’ necessario incoraggiare metodologie didattiche come la ‘classe capovolta’ e creare spazi di laboratorio in cui i ragazzi possano lavorare collettivamente, collaborando si impara di più” afferma il ministro.

Fioramonti sul tema della sostenibilità ambientale spiega il lavoro fatto da subito dal Ministero: “Dal primo giorno abbiamo lavorato per una trasformazione radicale in senso sostenibile. Comunicare direttamente con le scuole ci permette di raggiungere oltre dieci milioni di persone. Scrivendo alle scuole le abbiamo incoraggiate a diventare piattaforme di sostenibilità, a ricevere servizi da aziende a loro volta sostenibili, dalle mense biologiche, da progetti di efficienza energetica negli istituti. Greta Thunberg è un simbolo della scuola che cambia”.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione