IdV, con manovra ancora tagli a servizi essenziali per Paese

di Lalla

ufficio stampa IdV - “E’ vergognoso che la manovra da oltre 40 miliardi contenga ancora tagli a scuola e sanità, già messe in ginocchio dalle precedenti finanziarie. Il nostro sta diventando un Paese dove i servizi essenziali non sono più considerati un bene comun...

Manovra economica penalizza la scuola

di Lalla

Cisal Scuola Siracusa - La scure che si abbatterà con la nuova manovra economica penalizzerà ancora una volta un settore già martoriato da precedenti ed insani provvedimenti, causa già di forti tagli all'occupazione, con migliaia di precari alla ricerca di un posto di lav...

Manovra economica, ecco le norme sulla scuola

di Lalla

red - Vi presentiamo le norme contenute nel documento di manovra finanziaria che sarà analizzata domani 30 giugno dal Consiglio dei ministri. Accorpamento istituti, conferma dei tagli al personale, un docente ogni due alunni disabili, formazione per tutti i docenti sull'integrazione degli alu...

Manovra: stretta su scuola, blocco organici e tutti prof sostegno

di Lalla

TMNews - Impedire che dal 2012 possa tornare a crescere il numero di cattedre e di posti da amministrativo, tecnico ed ausiliario, allargare le competenze sul sostegno agli alunni disabili a tutto il personale docente, aumentare i controlli sulle diagnosi che indicano il supporto didattico a...

DPEF. Fino al 2040 spesa istruzione in calo

di

red - Nel Documento di Programmazione Economico e Finanziario, presentato giorno 13 da Tremonti, sono stati fornite le proiezioni della spesa per l'istruzione per i prossimi decenni. Secondo il documento la spesa calerà. Le cause sono da rintracciare nelle variazioni dell'andamento demografic...

Soppresso l’ENAM, rimane la tassa. Ma l’ente darà battaglia

di redazione

Un emendamento, contenuto nell'articolo 7 (comma 3-bis) della finanziaria, sopprime l'Ente nazionale di assistenza magistrale (ENAM), le cui funzioni passano all'Inpdap. GILDA chiede anche l'abolizione delle trattenute in busta paga. L'ente intanto promette un contenzioso giurisdizionale