Finanziare la scuola con 10% da gioco d’azzardo, un emendamento al Senato

WhatsApp
Telegram

Tra i più di 2mila emendamenti presentati al Senato ce n'è  uno che chiede un finanziamento alle scuole con il prelievo dell1% sulle vincite derivanti dal gioco d'azzardo.

Tra i più di 2mila emendamenti presentati al Senato ce n'è  uno che chiede un finanziamento alle scuole con il prelievo dell1% sulle vincite derivanti dal gioco d'azzardo.

L'emendamento è dei senatori PD Ruta, Ricchiuti e Sposetti:  A decorrere dal termine di cui al comma 2-sexies, alle vincite derivanti da una singola giocata effettuata sugli apparecchi e congegni di cui all'articolo 110, comma 6, lettera b), del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, e successive modificazioni, collegati in rete, si applica un prelievo pari al 10 per cento. 2-quater. Il prelievo sulle vincite di cui al comma 2-ter è operato all'atto del pagamento delle somme a credito del giocatore e versato dal concessionario unitamente al primo versamento utile della quota della raccolta del gioco dovuta all'erario.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur