Finanziamento istruzione: in Italia si tassa la Birra in Colorado la Marijuana

WhatsApp
Telegram

red – Da qualche ora è stato approvato il Decreto Istruzione che porta con sè strascichi sulla copertura finanziaria.

red – Da qualche ora è stato approvato il Decreto Istruzione che porta con sè strascichi sulla copertura finanziaria.

Strascichi che hanno visto dimettersi il relatore della VII commissione cultura, Galan del PdL; oggetto della protesta: l’aumento delle accise di birra e superalcolici per finanziare i provvedimenti.

L’alternativa proposta dal Deputato era un aumento dell’Iva sulle cartine per rollare le sigarette.

Oltreoceano, Colorado (USA), si sta legalizzando l’uso di cannabis per fini ricreativi, trasformando un grande business illegale in un grande business legale. E quando ci sono i business legali ci sono anche tasse ed introiti per gli Stati

Deve essere stato questo il pensiero dei rappresentanti del popolo del Colorado che hanno indetto un referendum nel quale si chiedeva l’applicazione di un’imposta del 25% sulla vendita della marijuana.

Idea accolta dal 65% dei votanti che hanno detto sì all’uso dei soldi per iniziative di utilità sociale, tra le quali anche la costruzione di nuove scuole.

Secondo le stime del Colorado Legislative Council l’applicazione della nuova legge frutterà, per le finanze statali, un introito di quasi 70 milioni nel prossimo anno

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur