Fiaccolata 2.0 a Udine contro #labuonascuola

di
ipsef

Comunicato manifestanti – Venerdì 5 giugno, piazza Matteotti dalle ore 20:30. Udine, maggio 2015. L'iter legislativo del disegno di legge “Buonascuola” approda al Senato e prosegue spedito: né Governo né maggioranza parlamentare hanno sino ad ora ascoltato le critiche e le proteste di personale scolastico, studenti e famiglie.

Comunicato manifestanti – Venerdì 5 giugno, piazza Matteotti dalle ore 20:30. Udine, maggio 2015. L'iter legislativo del disegno di legge “Buonascuola” approda al Senato e prosegue spedito: né Governo né maggioranza parlamentare hanno sino ad ora ascoltato le critiche e le proteste di personale scolastico, studenti e famiglie.

Eppure gli elementi del disegno di legge potenzialmente dannosi per la nostra scuola sono tanti, e con fermezza li abbiamo denunciati da tempo. La riforma, ricordiamolo, discende da un'idea banale di scuola, che è“buona” solo se in essa opera un dirigente forte e solo al comando, mentre i docenti sono impegnati a competere tra loro.

Noi invece affermiamo che la scuola è un'altra cosa, ovvero una zona franca dalla competizione selvaggia perché educa alla collaborazione e ove vige la libertà di pensiero e di insegnamento, la collegialità, la cooperazione tra professionisti; nella scuola infine il dirigente scolastico è garante dell'autonomia dei docenti e non per loro una potenziale minaccia.

Cittadine, cittadini, lavoratrici e lavoratori della scuola, studentesse e studenti assieme reclameranno dunque il ritiro del disegno di legge con una FIACCOLATA 2.0 che si terrà venerdì 5 giugno dalle ore 20.30 inpiazza Matteotti a Udine.

La fiaccolata sarà 2.0 perché i manifestanti porteranno come segno distintivo una fonte luminosa elettrica o meccanica: lampade portatili a batteria, smart phone o tablet, torce a ricarica manuale, pile elettriche, persino la luce a dinamo delle biciclette (anche se in questo ultimo caso i manifestanti dovranno muoversi di continuo!).

Chi invece porterà una più tradizionale candela provvederà a fornirla di protezione per non disperdere la cera e sarà responsabile del suo smaltimento.

Al termine della fiaccolata è prevista una assemblea in piazza e alcuni sindacalisti nostri amici saranno disponibili a chiarire dubbi e a soddisfare ogni richiesta da parte dei docenti sul bruciante tema del blocco degli scrutini.

L'evento “Fiaccolata 2.0” è presente su Facebook all'URL: https://www.facebook.com/events/1582944308653665/

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione