FGA. John Elkann annuncia un nuovo rapporto e un portale sulla valutazione delle scuole

di Giulia Boffa
ipsef

GB – "Troppo spesso in Italia si verifica uno spreco di talenti e di intelligenza che finisce per restringere la base, cioè il bacino di persone da cui l’università e la ricerca possono attingere. Per questo annuncio alcune iniziative che saranno presentate ufficialmente nei prossimi mesi".

Il vice presidente della Fondazione Giovanni Agnelli, John Elkann ha comunicato la presentazione di un nuovo rapporto in occasione della "Lectio inauguralis avvocato Giovanni Agnelli Associate Professor Ship in Economics".

GB – "Troppo spesso in Italia si verifica uno spreco di talenti e di intelligenza che finisce per restringere la base, cioè il bacino di persone da cui l’università e la ricerca possono attingere. Per questo annuncio alcune iniziative che saranno presentate ufficialmente nei prossimi mesi".

Il vice presidente della Fondazione Giovanni Agnelli, John Elkann ha comunicato la presentazione di un nuovo rapporto in occasione della "Lectio inauguralis avvocato Giovanni Agnelli Associate Professor Ship in Economics".

 "A febbraio, a Roma presenteremo il nuovo rapporto sulla scuola, dedicato a un tema fondamentale, che sappiamo essere piuttosto controverso: la valutazione delle scuole italiane. L’Italia è l’unico Paese avanzato che non dispone di un sistema organico di valutazione delle scuole. Con questo rapporto vogliamo contribuire a innalzare il livello del dibattito nazionale su un tema davvero importante per il futuro della scuola italiana".

Un’altra iniziativa sarà lanciata in primavera. Si tratta di un portale dove "pubblicheremo i risultati della nuova edizione della classifica delle scuole superiori italiane".

Versione stampabile
anief
soloformazione