Festa Piano Nazionale Scuola Digitale, 18-20 gennaio: visite, workshop e buone pratiche. Come partecipare

Stampa

Nel corrente anno scolastico verrà celebrato il secondo “compleanno” del Piano Nazionale Scuola Digitale, come comunicato dal Miur con nota n. 38149 del 19/12/2017. 

La Festa del Piano nazionale per la scuola digitale si terrà dal 18 al 20 gennaio 2018, al fine di promuovere in tutte le scuole, durante quei giorni o in prossimità degli stessi sia a livello nazionale sia a livello territoriale, una riflessione attiva sul percorso di crescita dell’innovazione digitale nelle scuole, attraverso i contenuti e le azioni del Piano, nonché per la realizzazione di molteplici azioni o, più semplicemente, per la dimostrazione delle buone pratiche già realizzate.

La partecipazione alla Festa può avvenire organizzando attività nella propria scuola e/o partecipando all’evento nazionale di Bologna.

Ai fini dell’organizzazione delle attività nella propria scuola,  il Miur ha fornito un “Kit”,  allegato alla nota, con alcune indicazioni, proposte e spunti utili.

Per partecipare alla manifestazione di Bologna, è necessario seguire le indicazioni fornite nella nota , che sono distinte per visitatori, animatori digitali, docenti e dirigenti. Questo quanto indicato nella nota:

1. Per partecipare come visitatori con le scuole e con le studentesse e gli studenti è sufficiente accreditarsi, a partire dall’8 gennaio 2018, a questo indirizzo. Per ragioni di capienza delle sale, qualora si dovesse raggiungere il numero massimo previsto, le stesse scuole saranno avvisate tempestivamente.
2. Animatori digitali e docenti: per partecipare ai workshop è necessario iscriversi. I workshop sono a numero limitato e pertanto, una volta raggiunto il numero massimo consentito di partecipanti, non sarà più consentita l’iscrizione. A partire dal giorno 8 gennaio 2018 e fino al giorno 15 gennaio 2018, è possibile, accedere a un’area dedicata all’iscrizione ai workshop accedendo al sito dedicato.
3. Dirigenti scolastici: per partecipare ai workshop e alle attività formative è
necessario iscriversi, accedendo al sito dedicato , a partire dal giorno 8 gennaio 2018 e fino al giorno 15 gennaio 2018. I workshop sono a numero limitato e pertanto, una volta raggiunto il numero massimo consentito
di partecipanti, non sarà più consentita l’iscrizione.

E’ prevista, inoltre, una raccolta di buona pratiche nelle seguenti aree:

 making
 coding
 robotica
 internet delle cose (IoT)
 Gaming e Gamification
 laboratori impresa 4.0
 creatività (Arte, musica, patrimonio culturale, storytelling, tinkering)
 inclusione e accessibilità
 STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica)
 imprenditorialità digitale (idee di impresa nate a scuola).

Le scuole, che hanno svolto progetti innovativi o abbiano realizzato
prototipi in una delle succitate aree, possono inviare le propria candidatura, accedendo all’applicazione disponibile in SIDI–> Servizi Accessori–>  Protocolli in Rete, a partire dalle ore 10.00 del 20 dicembre 2017 e sino alle ore 13.00 del 29 dicembre 2017.

nota Miur

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!