Festa della Repubblica, la si ricordi anche nelle scuole

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare anche quest’anno il valore sociale e l’importanza storica della Festa della Repubblica, giunta al 73esimo anniversario d’istituzione.

E’ importante che vengano condivisi i valori della cittadinanza attiva responsabile coniugati alla tutela dei principi costituzionali che caratterizzano l’identità della nostra nazione.

A tal proposito il Coordinamento invita ogni istituto scolastico a riportare sui propri canali social il contenuto dell’art. 1 della Costituzione; inoltre si ritiene fondamentale anche in tale giorno riflettere e condividere insieme ai giovani i valori della legalità e della lotta alle associazioni criminali.

Altra attività finalizzata alla celebrazione della ricorrenza potrebbe essere ascoltare al suono della prima campanella di giorno 3 giugno l’Inno di Mameli in ogni comunità educativa.

Ulteriormente il Coordinamento propone di seguire il programma relativo alla Festa previsto dal Ministero della Difesa (www.smd.difesa.it);

I social media ufficiali relativi alla manifestazione sono:
• Twitter (@SM_Difesa) https://twitter.com/SM_Difesa
• Facebook (@StatoMaggioreDifesaOfficial) https://www.facebook.com/StatoMaggioreDifesaOfficial/?ref=bookmarks
• LinkedIn (Stato Maggiore della Difesa – Forze Armate) https://www.linkedin.com/company/stato-maggiore-difesa/
• YouTube (Stato Maggiore della Difesa) https://www.youtube.com/playlist?list=PL0A8597EFEFEFC686

Prof. Romano Pesavento
Presidente Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia