Festa della Lega, Salvini ‘loda’ Valditara: “Con lui sono tornati il rispetto e l’educazione”. Poi annuncia: “Aboliremo numero chiuso a Medicina”

WhatsApp
Telegram

Matteo Salvini, il vice premier e segretario della Lega, ha tenuto un discorso appassionato alla festa del partito a Pontida, sottolineando l’importanza dell’istruzione e l’obiettivo di garantire l’autonomia ai territori.

Le sue parole hanno messo in luce il ruolo cruciale dell’istruzione nel plasmare il futuro del paese e il desiderio di eliminare il numero chiuso per l’ammissione ai corsi di Medicina.

Salvini ha iniziato il suo discorso esprimendo gratitudine al Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, evidenziando il suo impegno nel ripristinare il rispetto, l’educazione e il riconoscimento del ruolo dei professori come prioritari. Questo segnala una chiara intenzione di valorizzare il settore dell’istruzione e di garantire condizioni di lavoro adeguate per gli insegnanti, che svolgono un ruolo fondamentale nella formazione delle future generazioni.

Un altro punto chiave affrontato da Salvini è stato l’abolizione del numero chiuso per i corsi di Medicina. Questo problema è stato a lungo oggetto di discussione e preoccupazione per gli studenti italiani. La promessa di abolire questa restrizione è un passo avanti significativo verso l’accessibilità all’istruzione superiore e l’eliminazione di ostacoli all’ingresso in una professione tanto importante come quella medica.

Infine, Salvini ha proiettato uno sguardo al futuro, sottolineando che il suo governo mira a durare ben 10 anni.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri