Fermate tre maestre accusate di maltrattamenti bimbi asilo. Salvini: grazie alle telecamere

Stampa

“Fermate tre maestre accusate di maltrattamenti sui bimbi in un asilo in provincia di Brescia. Sono orgoglioso della battaglia della Lega per mettere telecamere in asili, scuole e case di riposo. Bisogna fare in fretta, chi tocca i bambini o gli anziani merita pene severe e nessuna pietà”

Così il Ministro degli Interni e Vicepremier Salvini commenta il fermo delle tre maestre, nel bresciano, accusate di maltrattamenti su bambini dell’asilo.

“L’operato delle maestre – si legge su La Stampa –   è stato ripreso dalle telecamere installate dagli inquirenti dopo le prime denunce di un genitore che aveva notato un cambiamento dell’umore del figlio e alla luce del racconto di una ex dipendente dello stesso asilo che denunciò il comportamento scorretto delle colleghe.”

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur