Ferita da taglio ad una mano mentre va a scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una studentessa adolescente di un istituto superiore veneziano si è presentata in classe stamane con un ferita d’arma da taglio ad una mano mano, raccontando di essere stata ferita da uno sconosciuto mentre andava a scuola.

La giovane ha detto poi ai carabinieri di essere stata aggredita per strada e ferita con un coltello da un giovane che la stava seguendo. La ragazza ha aggiunto di non conoscere il giovane aggressore, ma di averlo già visto nei pressi dell’istituto scolastico che si trova nel centrale ‘sestiere’ (quartiere) di Castello.

I carabinieri, anche grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza della zona, e con eventuali testimoni, stanno cercando di ricostruire la vicenda. Portata al pronto soccorso dell’ospedale civile, la ragazzina è stata medicata e dimessa con una prognosi di sei giorni.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione