Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Ferie personale ATA: “Si restituisce il sabato?”

WhatsApp
Telegram

Le ferie, come stabilisce l’art. 13 del CCNL, costituiscono un diritto irrinunciabile e devono essere fruite durante l’anno scolastico, compatibilmente con le esigenze di servizio e tenuto conto delle richieste di ogni singolo dipendente. Devono essere richieste al Dirigente Scolastico, secondo le modalità e i termini stabiliti dalla contrattazione d’istituto.

Buonasera sono una collaboratrice non mi è  Chiaro il quesito ferie , se la settimana si svolge su 5 giorni con orario di 7,12 e si maturano 2e mezzo al mese di ferie quindi per il ruolo 32 giorni , perché il mese di luglio e agosto vanno restituiti i sabati? Passando da ª 27 grazie gradirei una risposta 

di Giovanni Calandrino – Infatti non vanno “restituiti”. La modalità di computo, delle ferie al personale che svolge attività lavorativa su 5 giorni alla settimana, lo stabilisce il nostro contratto all’art. 13 comma 5 che le riporto di seguito:

Nell’ipotesi che il POF d’istituto preveda la settimana articolata su cinque giorni di attività, per il personale ATA il sesto è comunque considerato lavorativo ai fini del  computo delle ferie e i giorni di ferie goduti per frazioni inferiori alla settimana vengono calcolati in ragione di 1,2 per ciascun giorno.

Dunque solo in caso di fruizione delle ferie bisogna seguire le modalità sopra descritte.

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur