Ferie personale ATA: quanti giorni spettano, in quale periodo. Mai imposte d’ufficio, neanche in emergenza Coronavirus

Ata, conferimento supplenze da graduatorie d'istituto

Le ferie estive del Personale ATA non possono essere imposte d’ufficio, neanche in questa situazione emergenziale. 

In questo periodo le scuole stanno invitando tutto il personale ATA a predisporre il piano ferie estivo, occhio alle circolari e alle richieste ILLEGITTIME da parte di alcuni Dirigenti Scolastici sull’imposizione di fruizione delle ferie.

Molte circolari, addirittura, autorevolmente dicono: “Il piano di ferie sarà predisposto, assegnando d’ufficio il periodo di ferie a coloro che non ne avranno fatto richiesta, entro il termine fissato…”

E ancora: Considerato il particolare periodo che stiamo vivendo e la definitiva sospensione delle attività didattiche si precisa che le ferie relative all’a.s. 2019/2020 dovranno essere fruite tutte entro la fine dell’a.s. 2019/2020.

Ma cosa ancora più grave: … una volta utilizzato lo strumento delle ferie pregresse, è possibile utilizzare i riposi compensativi a copertura delle giornate lavorative non prestate. Il personale non coinvolto nel lavoro agile, quindi, si vede azzerato il credito orario eventualmente accumulato.

In base a quale riferimento normativo può essere decurtato il lavoro straordinario?!? La Nota dipartimentale n. 323/2020, afferma la possibilità dell’adozione “degli strumenti delle ferie pregresse, del congedo, della banca ore, della rotazione e di altri analoghi istituti, nel rispetto della contrattazione collettiva”.

Ribadiamo NEL RISPETTO DEL CONTRATTO NAZIONALE e nel nostro CCNL/2007 non si fa mai nessun rifermento all’imposizione in tal senso. Tra l’altro argomento è stato già affrontato nella nostra scheda: Coronavirus, scuole chiuse e personale ATA: nessun obbligo di fruire delle ferie. Quando è esentato dal servizio

Si coglie l’occasione per ricordare a tutti gli addetti ai lavori che, le ferie, come stabilisce l’art. 13 del CCNL, costituiscono un diritto irrinunciabile e devono essere fruite durante l’anno scolastico, compatibilmente con le esigenze di servizio e tenuto conto delle richieste di ogni singolo dipendente.

Devono essere richieste al Dirigente Scolastico, secondo le modalità e i termini stabiliti dalla contrattazione d’istituto.

Periodo maturato ogni anno scolastico (dal 1° Settembre al 30 Agosto):

  • Personale con un’anzianità di servizio inferiore ai tre anni: 30 giorni lavorativi;
  • Dopo i tre anni di servizio, comunque prestati: 32 giorni lavorativi;
  • Il periodo di ferie maturato è in proporzione dei dodicesimi di servizio prestato, le frazioni superiori ai 15 giorni sono considerate come mese intero;

Importante ricordare che le assenze per malattia non riducono il periodo di ferie.

È possibile fruire almeno 15 giorni consecutivi nel periodo tra il 1° Luglio e il 31 Agosto. La rimanente durata può essere fruita nel corso dell’anno scolastico, compatibilmente con le esigenze di servizio.

Le ferie non godute per malattia, esigenze di servizio o motivi personali possono essere fruite entro il mese di aprile dell’A.S. successivo.

Interruzione delle ferie per motivi di servizio:

Le ferie possono essere interrotte per esigenze di servizio. ATTENZIONE in questo caso il dipendente ha diritto:

  • al rimborso delle spese documentate per il rientro in sede e per il ritorno al luogo di svolgimento delle ferie;
  • all’indennità di missione per la durata dei due viaggi;
  • al rimborso delle spese sostenute per il periodo di ferie non godute.

Interruzione delle ferie per motivi di salute:

La malattia o il ricovero in ospedale per una durata superiore ai 3 giorni, interrompe il periodo di ferie. Ovviamente bisogna dare comunicazione tempestiva alla segreteria scolastica.

Festività Soppresse:

Nell’arco dell’anno scolastico le festività soppresse (art. 14 CCNL) in tutto sono quattro. Se ne maturano una ogni tre mesi di servizio.

ATTENZIONE non sono cumulabili ne possono essere monetizzate, quindi bisogna fruirle esclusivamente durante l’anno scolastico in corso.

Didattica a distanza, 9 corsi con iscrizione e fruizione contenuti gratuite