Ferie non godute supplenze a.s. 2012/13, in mancanza di una circolare esplicativa non saranno pagate

di Lalla
ipsef

Lalla – Non ha fine la vicenda della retribuzione delle ferie non godute per i supplenti che hanno avuto un incarico fino al 30 giugno nell’a.s. 2012/13. Ultima in ordine di tempo la circolare dell’USR Veneto, che invita gli Istituti scolastici ad astenersi dall’inviare alla Ragioneria territoriale dello Stato a provvedimenti relativi alla lmonetizzazione) di ferie non godute.

Lalla – Non ha fine la vicenda della retribuzione delle ferie non godute per i supplenti che hanno avuto un incarico fino al 30 giugno nell’a.s. 2012/13. Ultima in ordine di tempo la circolare dell’USR Veneto, che invita gli Istituti scolastici ad astenersi dall’inviare alla Ragioneria territoriale dello Stato a provvedimenti relativi alla lmonetizzazione) di ferie non godute.

I provvedimenti già inviati alla RTS – afferma ancora l’USR Veneto – non possono avere corso in quanto si è in attesa dell’emanazione di una Circolare esplicativa da parte degli Organi competenti (MIUR, MEF – IGF).

E dunque, un’altra pagina della telenovela è stata scritta, a ridosso dell’avvio dell’a.s. 2013/14.

La circolare

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare