Ferie non godute a.s. 2012/13, non ci sono ancora certezze sul pagamento

di Lalla
ipsef

Lalla – Il capitolo retribuzione ferie non godute per l’a.s. 2012/13 ai docenti con incarico al 30 giugno si arricchisce di un nuovo paragrafo: la Ragioneria territoriale dello Stato di Firenze e Prato invita le istituzioni scolastiche a non trasmettere i decreti relativi e il tabulato riepilogativo, in quanto i competenti Uffici centrali non hanno ancora fornito i chiarimenti necessari al pagamento delle somme in questione.

Lalla – Il capitolo retribuzione ferie non godute per l’a.s. 2012/13 ai docenti con incarico al 30 giugno si arricchisce di un nuovo paragrafo: la Ragioneria territoriale dello Stato di Firenze e Prato invita le istituzioni scolastiche a non trasmettere i decreti relativi e il tabulato riepilogativo, in quanto i competenti Uffici centrali non hanno ancora fornito i chiarimenti necessari al pagamento delle somme in questione.

Ricapitoliamo: nel mese di giugno Ministero e sindacati si trovano concordi nello stabilire che il CCNL 2007 /09 è ancora in vigore e come tale il disposto imposto dalla Legge di Stabilità in materia di retribuzione delle ferie non godute entra in vigore il 1° settembre.

Per l’a.s. 2012/13 tutti i supplenti devono quindi percepire la somma spettante per le ferie non godute. Nessun problema per i supplenti con incarico di supplenza temporanea, mentre il personale con incarico al 30 giugno non entra ancora nel circuito dei pagamenti.

Il Ministero si impegna all’emanazione di una nota, mai pervenuta.

Circa una settimana fa le scuole ricevono finalmente un tabulato in cui inserire i nominativi del personale avente diritto alla retribuzione, ma non ci sono le relative istruzioni. Pagamento ferie non godute a.s. 2012/13. Tabulato da compilare su NOIPA entro 31 luglio, ma le scuole non sanno come

In questa situazione interviene la Ragioneria Terrritoriale dello Stato di Firenze e Prato

"MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
Ragioneria territoriale dello Stato di Firenze e Prato
Via Pietrapiana n. 53 – F I R E N Z E
tel. 055/2743211 – fax. 055/2743291

A TUTTE LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

Oggetto: Pagamento ferie non fruite.

In merito alla liquidazione delle ferie non godute dei supplenti retribuiti dalla RTS di Firenze, si invita a non trasmettere i decreti relativi e il tabulato riepilogativo, in quanto i competenti Uffici centrali non hanno ancora fornito i chiarimenti necessari al pagamento delle somme in questione.

Si precisa che il termine previsto per l’inoltro del tabulato è da considerare ordinatorio e non perentorio.

Sarà cura di quest’Ufficio trasmettere, non appena in possesso, le opportune disposizioni operative per consentire la corretta liquidazione delle competenze spettanti.

Cordiali saluti

Firenze, 30/07/2013

Il Direttore
Dott. Oscar Fini "

Il consiglio è accolto e divulgato anche dalla FLC CGIL: dunque stand by, attesa di un accordo tra MIUR e MEF.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione