Argomenti ATA

Tutti gli argomenti

Ferie, ATA in servizio per alcuni mesi su 5 giorni e per altri su 6: non si effettua nessun riproporzionamento

Stampa

Ferie personale ATA: il monte giornaliero complessivo è di 30/32 giorni. Il caso di un assistente amministrativo che dopo la mobilità si trova su scuola con 6 giorni di attività. 

Sono un AA a tempo indeterminato. In seguito a mobilità sono stata trasferita da una scuola nella quale svolgevo servizio su 5 gg lavorativi ad una scuola nella quale lavoro 6 gg a settimana. Volevo sapere se i gg di ferie residue, 10, devono essere riproporzionati o no? Grazie

di Giovanni Calandrino – le ferie del personale ATA vengono regolate dal CCNL 29.11.2007, all’art. 13 comma 5 in cui viene specificato che nel caso in cui il POF d’istituto preveda la settimana articolata su cinque giorni di lavoro il sesto è considerato lavorativo ai fini del computo delle ferie. In questo modo, è irrilevante per il calcolo delle ferie che la settimana lavorativa di 36 ore sia articolata su cinque o sei giorni.

Pertanto ai fini del computo delle ferie e i giorni di ferie goduti per frazioni inferiori alla settimana vengono calcolati in ragione di 1,2 per ciascun giorno.

Dunque non si effettua nessun riproporzionamento, il monte ferie è sempre 30/32 giorni l’anno, immagino invece che nella scuola di precedente titolarità era pratica consueta, altrimenti non si poneva la sua domanda.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata