Ferie ATA: chiusura settimana Ferragosto, come comportarsi

Personale ATA: ricordiamo che nella chiusura delle giornate prefestive non si possono imporre le ferie d’ufficio.

Sono un assistente amministrativo a tempo indeterminati in servizio presso un IC di Anzio (rm). Vorrei capire come sia giusto comportarsi nel caso di chiusura totale o parziale della scuola nella settimana di ferragosto:

Nel ns caso saremo chiusi il 14 e il 16 lasciando aperta la scuola gli altri giorni (ovvio riguarda solo ass.amm. e cc.ss.!!! I capi a casa!!!) Bene…il 14 e il 16 si è obbligati a prendere ferie o recuperi ore? E se di ore in più non se ne sono fatte?

di Giovanni Calandrino – Gentilissima, le ferie non possono mai essere imposte. In questi casi è sempre opportuno inserire in contrattazione di istituto la modalità in cui i prefestivi devono essere recuperati (dopo giusta delibera e approvazione del personale ATA).

Nel caso quindi, di chiusura dei prefestivi al personale amministrativo-tecnico-ausiliario deve essere garantita la possibilità di riscattare le giornate non lavorate. La contrattazione d’istituto deve indicare le modalità di recupero delle ore non effettuate in quanto ai lavoratori deve essere data l’opportunità di recuperare le ore non effettuate mediante articolazioni diverse del proprio orario o ore eccedenti.

Non può essere imposto il recupero mediante compensazione con le ferie.

Pertanto la possibilità di giustificare le giornate prefestive attraverso le ferie deve rimanere libera decisione del dipendente.

Pubblicato in Archivio 2019, ATA
Versione stampabile

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia