Fedeli in visita a Palermo: continuiamo a stanziare risorse per istituti siciliani affinché funzionino e siano sicuri

Stampa

La Ministra Fedeli ha visitato la scuola Giovanni Falcone, ubicata nel quartiere Zen, che, nei giorni scorsi, è stata oggetto di due atti intimidatori: “la decapitazione” del busto di Falcone e il ritrovamento di un uccellino con la testa mozzata. 

Attacco scuola “Falcone” di Palermo, Fedeli: episodio grave, ma la scuola non si arrende

Istituto Falcone di Palermo, atto intimidatorio dopo danneggiamento statua

La visita di oggi avviene in una giornata altamente simbolica, ossia l’anniversario della strage di via D’Amelio, in cui morì Paolo Borsellino.

A margine della visita, la Fedeli ha dichiarato che il Miur continua a stanziare risorse per le scuole di Palermo e della Sicilia ed ha quindi ricordato il progetto “Scuola al centro”.

Lavoriamo in sinergia con le istituzioni del territorio, ha proseguito la Ministra, al fine di “far funzionare la scuola, metterla in sicurezza, determinare gli ambienti educativi in modo innovativo”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur